Cantina Lombardo

Dettagli

Montepulciano, Siena

da Lunedì a Domenica

Lingue: Italiano - Inglese

Architettura: Storica

Tipo di produzione: Convenzionale

Animali ammessi

La storia di Cantina Lomboardo

Posta nel cuore di Montepulciano, l’Azienda Lombardo, fondata nel 1972 da Antonino, padre dell'attuale proprietario Giacinto, è composta da circa 35 ha di vigneti, nella grande maggioranza piantati a Sangiovese (Prugnolo Gentile). Gli impianti, sono suddivisi in vari corpi in località Caggiole, Confino, S.Polo e Gracciano, dove ha sede anche l’Azienda. Si tratta di terreni differenti fra loro: di medio impasto e tufacei ben predisposti per vini eleganti e non tannici e argillosi che originano vini più strutturati e adatti ad un lungo invecchiamento. Le cantine sono collocate sulla Strada Provinciale di Montepulciano, dove si trova il reparto di vinificazione, affinamento e imbottigliamento, ed in Via Umbria, nella cornice della villa settecentesca, che ospita la famiglia, dove sono state ristrutturate le cantine storiche e la relativa sala da degustazione.

Prodotti

CONFINO

Rosso Toscana IGT - Prugnolo Gentile e Cabernet Sauvignon

CHIANTI COLLI SENESI

Rosso Chianti Colli Senesi DOCG - Sangiovese

ROSSO DI MONTEPULCIANO

Rosso di Montepulciano DOC - Prugnolo e Merlot

VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO RISERVA

Rosso Nobile di Montepulciano Riserva DOCG - Sangiovese

POGGIO SARAGIO

Rosso Nobile di Montepulciano DOCG - Prugnolo Gentile

VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO

Rosso Nobile di Montepulciano DOCG - Prugnolo Gentile

VIN SANTO DI MONTEPULCIANO

Vin Santo di Montepulciano DOC - Malvasia, Trebbiano e Grechetto

GRAPPA NOBILE

Distillato - Nobile di Montepulciano

Mappa

Curiosità

  • I vigneti sono suddivisi in vari corpi nella zona delle Caggiole e di Gracciano, dove si trova il centro aziendale. I terreni sono diversi tra loro: alle Caggiole sono tufacei, leggeri e danno vini eleganti, non tannici e profumati, a Gracciano, invece, i terreni sono più argillosi, con il risultato di dare vini più potenti, un pò tannici, domati in cantina con il giusto legno.

Da visitare nei dintorni

  • Pienza: è probabilmente il centro più rinomato e di maggiore importanza artistica di tutta la Val d’Orcia. È non molto distante dalla strada statale Cassia e dagli altri due importanti centri della valle, San Quirico d’Orcia e Castiglione d’Orcia. Il centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità nel 1996.
  • Montepulciano: di antica e lunga storia, ha origini dal popolo degli Etruschi a partire dal IV secolo a.C. Un borgo unico con eleganti palazzi rinascimentali, antiche chiese, splendide piazze e piccoli angoli nascosti, da cui si gode di un favoloso panorama sulla Val d’Orcia e la Val di Chiana.