Poggio al Casone

Wine Tour a Poggio al Casone & Tenuta di Ceppaiano

Dettagli

Crespina, Pisa
da Domenica a Venerdì
dalle 11:00 alle 15:30
Durata: 2 ore e 30 minuti
Degustazione
N° vini: 4
Min. persone: 4
Max. persone: 20
Prenotazione entro: 2 giorni dall'inizio dell'esperienza

Descrizione esperienza

Poggio al Casone e Tenuta di Ceppaiano si trovano tra le colline pisane, in un crocevia che unisce Pisa, Siena e il litorale tirrenico, nel bel mezzo della campagna Toscana.

Il Wine Tour inizia a Poggio al Casone dove verrai accolto da una persona dello staff che racconterà la storia della tenuta, della coltivazione biologica dei vigneti e dei vini della famiglia Castellani.

Successivamente ti sposterai a Tenuta di Ceppaiano, una struttura moderna a pochi chilometri di distanza, per visitare la cantina e la barricaia.

Qui avrai accesso alla Fondazione D'arte "MateriaPrima", dove vengono conservate le opere d'arte di artisti emergenti.

Il tour si concluderà con una degustazione di tre vini (un bianco e due rossi) di Poggio al Casone, serviti con un delizioso tagliere composto da prodotti toscani come la "Focaccia" e salumi, e il pregiato Violetta IGT di Ceppaiano. Le etichette che contraddistinguono le bottiglie di Ceppaiano, sono tutte realizzate dagli artisti ospitati nella struttura, grazie allo scambio culturale.

Vini in degustazione

La Cattura

Rosso Toscana IGT - Teroldego, Syrah

Il Burchino

Rosso Chianti Superiore DOCG - Sangiovese, Ciliegiolo, Canaiolo

Violetta IGT di Ceppaiano, è un vino rosso IGT Toscana, composto da uve di Sangiovese e Cabernet.

Abbinamenti

Tagliere Toscano di salumi accompagnati dalla deliziosa focaccia toscana.

Info utili

Architettura: Rurale

Tipo di produzione: Biologica

Lingue: Italiano - Inglese

Wi-fi gratis

Agriturismo

Appartamenti

Resort

Piscina

Mappa

Curiosità

  • La Tenuta di Poggio al Casone è un'area protetta per le lepri. Questi animali molto sensibili vivono indisturbati e perfettamente integrati all'ambiente che le circonda.
    Ogni anno nel mese di Febbraio, viene organizzata "La Cattura", un censimento degli esemplari che popolano la Tenuta, grazie alla collaborazione con cacciatori di zona. Non è in nessun modo un evento cruento, ma è utile per monitorare lo sviluppo di questa specie.
  • Il vino "La Cattura", prende il nome da un'antica tradizione: ogni anno nel mese di Febbraio, viene organizzata "La Cattura", un censimento degli esemplari che popolano la Tenuta, grazie alla collaborazione con cacciatori di zona. Non è in nessun modo un evento cruento, ma è utile per monitorare lo sviluppo di questa specie.

Da visitare nei dintorni

  • Lari: cittadina medievale a pochi chilometri da Poggio al Casone. Imponente e ben visibile è il Castello dei Vicari, presidio militare della Repubblica Pisana fino alla sua caduta sotto Firenze. Oggi ospita un innovativo museo interattivo didattico, in cui applicazioni tecnologiche si integrano con un sistema illustrativo che porta alla scoperta dei segreti della fortezza.
    Lari è famosa per le ciliegie, alle quali da oltre 60 anni è dedicata la sagra (fine maggio-inizio giugno) più antica della Toscana.
  • Crespina: antico territorio di conquista, passato sotto il controllo di Lucca, Pisa e Firenze, purtroppo non rimane nessuna traccia del Castello che dominava questo borgo medievale. Ben riconoscibili e di particolare bellezza, sono invece le Ville Settecentesche, tra queste meritano di essere menzionate Villa Belvedere, in posizione panoramica con oratorio, giardino all’inglese e limonaia, e la Villa-museo Carlo Pepi, che ospita una raccolta privata di opere d’arte incentrata soprattutto sui Macchiaioli: sui loro seguaci e sugli allievi di Giovanni Fattori.

 

27€
Prenotazione
Informazioni
190

Perché prenotare con noi?

Cantine selezionate

Stesso prezzo in cantina

Prenotazione immediata

Assistenza clienti